Siti
Navigare Facile

Permuta Casa

La Permuta di Case tra Privati e con l'Impresa Costruttrice

Quando si è intenzionati a vendere la propria casa per comprarne un'altra si può prendere in considerazione l'idea di procedere ad una permuta, praticabile sia che si compri una casa nuova da un costruttore sia che si tratti di uno scambio tra privati.

Il baratto è una primitiva forma di scambio che indubbiamente presenta molte difficoltà quando il bene da scambiare è importante e costoso come una casa, ma in alcuni casi la permuta ha successo ed i vantaggi economici sono evidenti.

La permuta richiede, infatti, un unico atto notarile attraverso il quale si perfeziona lo scambio tra le due parti interessate le quali si spartiscono i costi relativi al contratto di reciproco trasferimento, l'onorario del Notaio e le imposte.

Un'ottima opportunità di guadagno, sebbene sia complessa da mettere in pratica stante la difficoltà di far combaciare alla perfezione le esigenze e le aspettative di due diversi proprietari che si troverebbero a scambiarsi le case. Ciononostante non va dimenticato come nell'era d'internet l'infinita rete che mette in comunicazione noi tutti renda possibile molte cose in precedenza inimmaginabili. 

In futuro potrebbero pertanto essere più semplici le permute che già al giorno d'oggi sono note a molti sotto altre forme. Pensiamo, ad esempio, ai costruttori che accettano di acquisire l'appartamento degli acquirenti dei nuovi immobili i quali versano una parte del capitale richiesto in natura, ovvero concedendo la propria abitazione in conto vendita all'impresa costruttrice.

In questi casi non si potrebbe parlare propriamente di permuta, come invece nel caso precedente, tuttavia nel linguaggio comune si suole definire in tal maniera l'operazione con la quale l'acquirente di un immobile nuovo concede in conto vendita al costruttore la propria vecchia casa, un'operazione sicuramente vantaggiosa dal punto di vista pratico e forse meno sotto l'aspetto economico.

La permuta legata all'acquisto di case in costruzione è, infatti, di sovente associata ad una minore valutazione del costo dell'immobile "da ritirare" ed in questi casi potrebbe essere utile chiedere diverse valutazioni del  proprio immobile e consultare le banche dati relative alle quotazioni.